Guida: come configurare Zoiper e trasformare pc e smartphone in telefono VoIP.

Guida: come configurare Zoiper e trasformare pc e smartphone in telefono VoIP.

Vuoi provare il VoIP? Vuoi portare sempre con te un telefono voip con un numero di rete fissa sempre raggiungibile? Continua a leggere….

In alcuni post precedenti abbiamo parlato di VoIP, tecnologia che ha ormai quasi completamente sostituito le vecchie linee telefoniche. In pratica con la tecnologia VoIP è possibile “trasportare” la voce sulla rete Internet. Questo significa che la voce si “trasforma” in traffico dati, e dunque possiamo effettuare chiamate voce tramite internet. Un po quello che succede con le varie app di messaggistica (Skype, WhatsApp ecc…) la differenza è che con la linea telefonica voip possiamo avere anche una numerazione geografica (con prefisso telefonico nazionale della località in cui viviamo).

Quando penso al VoIP in questo periodo mi vengono in mente le tantissime attività di Casa Vacanze o B&B che si stanno diffondendo nella nostra città. Queste attività, a mio avviso, potrebbero trarre grossi vantaggi con l’utilizzo del VoIP. Oppure tante attività che stanno eliminando la “linea fissa” perchè il canone è troppo elevato ed utilizzano il cellulare per farsi rintracciare dai clienti. Se non vogliamo “diffondere” il nostro numero di cellulare una valida alternativa potrebbe essere il VoIP. Vediamo meglio.

La prima cosa da fare è chiedere una nuova numerazione VoIP con prefisso della città in cui abitiamo. A chi possiamo chiedere? A noi!! Compila il form qui sotto con una tua email e la richiesta: NUMERO VOIP e ti forniamo un numero voip da provare gratis per 15 giorni. Si ma dopo quanto costa? € 3,50 al mese e se lo usate per chiamare il canone può essere più basso.

Nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatorio)

Richiesta (obbligatorio)


Dopo aver effettuato la richiesta del numero VoIP vi forniremo in pratica tre parametri:

  1. Il nuovo numero telefonico “nuovo di zecca” nel classico formato prefisso+numero che sarà anche il vostro Nome Utente
  2. L’indirizzo del nostro server VOIP che sarà sempre: voip.linkat.it
  3. Una password. Attenzione a questa password perchè chiunque abbia questi tre parametri può effettuare chiamate dal vostro account (a vostre spese).

A questo punto siamo pronti per scaricare il nostro softphone (o se vogliamo in italiano: telefono software). In questo articolo parliamo di ZoiPer ma ce ne sono molti altri che possono essere utilizzati gratuitamente ad esempio io molto spesso ne uso uno completamente gratuito, un po meno bello esteticamente di ZoiPer ma con tante opzioni configurabili, se volete potete scaricare questo softphone SIP gratuito dal nostro sito.

Ma ritorniamo a noi e scarichiamo la versione gratuita di ZoiPer in base alla piattaforma da voi usata. E, dopo averlo installato, avviamolo. La prima cosa da fare come si vede nell’immagine sotto è quella di creare un nuovo account.

L’account creato deve essere di tipo SIP:

A questo punto dobbiamo inserire i tre parametri di cui abbiamo parlato sopra:

Nella prima riga (user/user@host) possiamo inserire:

NumeroDiTelefono@voip.linkat.it

Nella seconda inseriamo la password, mentre la terza riga lasciamola anche vuota.

A questo punto il software farà un test di connessione e se tutto è ok ci chiede se vogliamo configurare un ulteriore account o no. Al termine di tutto questo dovremmo avere il nostro telefono configurato.

Possiamo verificare se tutto è andato per il meglio. Farlo è molto semplice. Nel menu in alto del nostro softphone selezioniamo l’opzione “Settings” e dunque “Preferences”, avremo una finestra simile a questa:

In questa finestra dobbiamo fare attenzione a due cose (segnate nell’immagine con una freccia rossa):

  1. La finestra a sinistra con il titolo “SIP”. Qui verranno elencati tutti gli account (linee telefoniche) configurate, indicate con il nome utente usato ed il nome del server (del provider) dove le linee devono “registrarsi”. Alla sinistra della linea, se tutto è andato a buon fine (come si vede in figura) ci sarà una spunta verde, questo vuol dire, appunto, che la linea è registrata e pronta per essere utilizzata.
  2. Una ulteriore conferma di tutto questo l’abbiamo con la scritta, segnata dalla seconda freccia rossa nell’immagine: Registered

Se nella nostra finestra vediamo queste due cose, siamo pronti per utilizzare la nostra linea, chiudiamo questa finestra e ritorniamo al softphone.

guida zoiper

Selezioniamo la scheda “Dialpad” e siamo pronti per digitare il numero di telefono che vogliamo chiamare.

Ovviamente a questo punto il nostro softphone ZoiPer è pronto anche per ricevere le chiamate in ingresso. Infatti se proviamo a chiamare da un cellulare il numero che ci ha assegnato il nostro provider il nostro softphone squillerà.

Con questa breve guida è possibile capire meglio quali possono essere le potenzialità di questa tecnologia. In questo post ho spiegato come utilizzare il softphone ZoiPer, ma se ricordi, all’inizio dell’articolo ho scritto di scaricare il softphone adeguato per la piattaforma utilizzata, questo significa che possiamo utilizzare le stesse istruzioni in questa guida anche su di un softphone ZoiPer installato su di uno smartphone.

Questo significa che possiamo utilizzare la nostra linea VoIP anche su di uno smarthpone!!

In pratica utilizzando la rete internet possiamo configurare il nostro smartphone per gestire anche una numerazione “fissa” con prefisso locale.

Immagina di andare a fare un viaggio all’estero, in genere all’estero la connettività wireless è molto presente e anche molto più performante dell’Italia, certo dipende dalla nazione ma in molti casi è così. Se ti porti dietro il tuo smartphone puoi chiamare ed essere raggiungibile su tuo numero di rete fissa, ovunque ti trovi.

ATTENZIONE. In questo modo anche i costi delle chiamate sono sempre considerate nazionali!!!!

Possiamo immaginare quali risparmi possiamo ottenere in questo modo.

Ovviamente questo è solo uno dei vantaggi della nuova tecnologia ma ce ne sono molti altri: fino ad oggi quando una attività comerciale cambia sede, c’è sempre l’incognita sulla possibilità di portarsi dietro il numero telefonico (spesso la Telecom non offre questa possibilità), con la nuova tecnologia VoIP questi problemi non esistono più!!!!

Possiamo aggiungere molto altro, e lo faremo nei post successivi, continuate a seguirci!!!!

Hai una esigenza realitva a linee telefoniche e VoIP, contattci subito, senza impegno analizzeremo i tuoi bisogni e ti suggeriremo una soluzione adeguata:

Nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatorio)

Richiesta (obbligatorio)


Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento