Quanto vale la nostra ADSL?

Quanto vale la nostra ADSL?

Ormai il marketing delle principali aziende che forniscono ADSL in Italia sono orientati esclusivamente ad evidenziare due solo caratteristiche: velocità elevata e prezzo basso.

Velocità sempre più alta, prezzo sempre più basso!! Ma è possibile?

Sappiamo davvero quello che ci offre il nostro contratto?

Velocità e prezzo sono davvero gli unici parametri da considerare per una buona ADSL?

Proviamo a capire.

L’ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) è una delle tecnologie utilizzate per collegare il nostro PC di casa o di ufficio alla rete Interent. Per capire meglio di cosa parliamo nel seguito di questo post utilizzeremo l’analogia con l’idraulica. Paragoneremo la nostra ADSL con il tubo dell’acqua che collega la nostra casa alla rete idrica del nostro quartiere. Il tubo trasporta acqua mentre la nostra ADSL traspota dati, ma l’idea ci sta proprio bene!!

In realtà, per essere precisi, l’ADSL dobbiamo paragonarla a due tubi uno per l’ingresso dell’acqua al nostro appartamento ed uno per l’uscita (diciamo tubo di scarico dell’acqua). Questo perchè i due tubi sono di diametro diverso, uno molto più grosso per l’ingresso dei dati al nostro PC mentre uno molto più “sottile” per l’uscita dei dati, ecco perchè Asymmetric (Asimmetrica), infatti l’ADSL è molto buona per “scaricare” dati da Internet – “Download” – meno buona, invece, per “caricare” i dati su Internet “Upload“.

Si capisce che più il tubo è largo più possono passare dati al suo interno dunque la nostra ADSL è più “veloce”. Infatti con “velocità dell’ADSL” intendiamo quanti dati passano al secondo sul nostro tubo. Quando si parla di velocità dell’ADSL in genere si parla della velocità di Download. Ma anche l’Upload è importante, ricordatevi che se “saturiamo” la banda di Upload, la nostra connessione si blocca!!. Questa velocità si misura infatti proprio in informazioni al secondo. L’unità di informazione in informatica è il bit, dunque parleremo di bit per secondo: bps.

Se la tua ADSL ha una velocità di 20 Mbps significa appunto che “nel tubo” può passare una quantità di informazione di 20 Mega bit per secondo. Un mega bit non sono altro che circa un milione di bit.

Dunque riepilogando l’ADSL è “il tubo” (fornito dal nostro ISP), un po particolare perchè di diametro diverso per uscita ed entrata, che collega la nostra casa alla rete Internet e su cui passano i nostri dati.

Chiaro? Spero di si. No? Scriveteci!!

Dunque download ed upload. Ricordatevi l’upload sempre trascurato!! Ma esiste un’altro parametro importante per la nostra connettività: la Banda minima garantita. Ogni operatore nel contratto di offerta ADSL deve indicare il valore di banda minima garantita: la velocità minima che deve sempre essere rispettata sulla connettività che stiamo acquistando. Se questa velocità non viene rispettata il providere non rispetta il contratto ed il cliente può richiedere il recesso anticipato del contratto senza penali. Insomma questo è l’impegno vincolante del nostro provider. Questo dunque è un parametro importante per il costo.

Prima di chiudere il post un’ultima cosa anch’essa spesso trascurata: Distanza dalla centrale.

velocità ADSL

Capire che distanza abbiamo dalla centrale telefonica è di fondamentale importanza per la scelta della nostra ADSL perchè se siamo a 4Km dalla centrale è assolutamente inutile scegliere una ADSL di 20M, ci sono dei limiti tecnologici che non ci permetteranno mai di arrivare a queste velocità. Anzi, più siamo lontani dalla centrale più conviene scegliere profili di velocità più bassi perchè molto più stabili (oltre che meno costosi). Questa valutazione tecnica, come capite, va contro tutte le pubblicità sulle forniture di connettività!

Infine volgiamo parlare dell’assistenza? Vi è mai capitato di avere un problema e chiamare il call center dove risponde un operatore che non conosce neanche bene la tua lingua? A noi si! Tante volte.

Vuoi conoscere una offerta professionale di connettività, oppure vuoi rivenderla o altre informazioni? Inserisci la tua email qui sotto con la richiesta: “connettività” ti spieghiamo tutto senza impegno.

Nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatorio)

Richiesta (obbligatorio)